Crotone,
Tempo di lettura: 36s

Rocca di Neto, cocaina e cartucce calibro 12: arrestato agricoltore

I carabinieri della Stazione di Rocca di Neto, coadiuvati da militari della Compagnia di Crotone, nell’ambito di servizi finalizzati a garantire una efficace azione di contrasto alla detenzione illegale di armi e di stupefacenti, hanno attuato una serie di perquisizioni.

L’attività ha consentito di arrestare un 41enne, agricoltore, residente a Rocca di Neto, il quale aveva occultato, sotto terra, presso la sua abitazione di campagna un barattolo con all’interno 25 grammi di cocaina e 10 cartucce calibro 12. La droga e le munizioni sono state sequestrate, mentre l’uomo, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida.