Crotone
Tempo di lettura: 46s

Resta incastrato con le gambe nel motocoltivatore: soccorso da vigili del fuoco e 118

L'intervento dei vigili del fuoco

È rimasto incastrato con gli arti inferiori in un motocoltivatore ed è riusicto a chiamare i soccorsi. Così, intorno a mezzogiorno, personale del 118 e Squadre dei Vigili del Fuoco del comando provinciale di Crotone, sono intervenuti in località Lago Sant’Anna, nel comune di Isola Capo Rizzuto.  L’uomo, un 39enne, mentre effettuava lavori con un motocoltivatore nella sua proprietà, per cause accidentali, è rimasto incastrato con gli arti inferiori nel motocoltivatore.
L’intervento dei vigili del fuoco ha consentito di estrarre gli arti inferiori del malcapitato. Il 39enne è stato immediatamente affidato alle cure del personale sanitario del Suem118 che con l’ausilio dell’elisoccorso ha provveeuto al trasferimento presso la struttura ospedaliera.

L’intervento è stato veloce e, grazie al buon lavoro dei vigili del fuoco, la gamba interessata è salva. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per i rilievi del caso.