Crotone,

Reggio Emilia, auto contro albero: incinta di 8 mesi muore sul colpo, grave il fidanzato di origini cutresi

downloadfile image

Immane tragedia in provicnia di Reggio Emilia a causa di un terribile incidente stradale che ha coinvolto una giovane coppia di fidanzati in attesa del pargolo che avrebbe cambiato la loro vita. Lei, Federica Monica Ravi, 25 anni, incinta, all’ottavo mese di gravidenza, è morta sul colpo insiene al suo bambino, lui, L. L. di 23 anni, originario di Cutro e residente a Reggio Emilia, è ricoverato in gravi condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Maggiore di Parma. Viaggiavano a bordo di una Fiat Punto e stavano percorrendo la statale 63 nel territorio di Cadelbosco Sotto quando l’auto, per cause in corso di accertamento, ha sbandato e si è schiantata contro un albero. L’incidente si è verificato intorno alle 19.30 di ieri sera.

L’impatto è stato violentissimo tanto che, secondo una prima ricostruzione, il motore si è staccato dal cofano e ha provocato l’incendio della parte anteriore dell’auto. Federica e la sua creatura sono morti sul colpo, mentre il ragazzo è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale di Parma.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i sanitari del 118, i vigili del fuoco e gli agenti della Polstrada. Federica avrebbe dovuto partorire a maggio e la coppia era super emozionata per la nascita del loro bimbo, tanto che la ragazza sul suo profilo Facebook aveva pubblicato la foto del fidanzato che dolcemente la bacia il pancione e la scritta: “Non importa se non eri stato pianificato perché adesso sei l’Unica cosa che desideriamo!”.

Tag:,

Istituto S.Anna