Crotone,

Provincia, dipendenti incatenati e in sciopero della fame

Questa volta non si fermeranno facilmente. Sono i dipendenti della Provincia di Crotone che questa mattina hanno occupato la stanza del presidnete, in via Mario Nicoletta, e si sono incatenati. “Da oltre un mese senza alcuna risposta, né dalla politica né dalle istituzioni, – è scritto in una nota – i dipendenti della Provincia, dopo quattro mesi senza stipendio, hanno deciso di incatenarsi nella sala del presidente. Ci rimarranno fin quando non avranno rassicurazioni in merito ai loro emolumenti e al loro futuro . Non solo, alcuni hanno deciso – sin da subito – di iniziare lo sciopero della fame”. I dipendenti della Provincia aspettano anche notizie dal tavolo convocato per domani in Prefettura e che dovrà almeno fare chiarezza su alcune situazioni. La situazione è davvero al limite e, mentre si avvicinano le festività natalizie, c’è chi non avrà molto da festeggiare.

Tag:,