Isola Capo Rizzuto,

Processo per le coste di Isola, ancora un’assoluzione per Carolina Girasole

Tutti assolti gli imputati del processo per il consolidamento delle coste a Isola Capo Rizzuto.

Il presidente del collegio giudicante, Abigail Mellace, ha assolto dall’accusa di abuso d’ufficio e disastro ambientale l’ex sindaco, Carolina Girasole, l’ex vicesindaco Anselmo Rizzo, i dipendenti comunali Raffaele Muraca, Antonio Otranto, Riilo Giuseppe, Antonio Muraca e Natale Calabretta, perchè il fatto non sussiste. Ha assolto, inoltre, Pasquale Loprete per non aver commesso il fatto.

La vicenda nasce da una denuncia di un privato, proprietario di un immobile abusivo e poi condonato, che pretendeva interventi del Comune sul tratto di sua proprietà. Il Comune si rifiutò applicando la legge e i periti scrissero che il reato sarebbe stato commesso nel caso in cui l’Ente fosse intervenuto.

Carolina Girasole: “Contenta per l’ennesima assoluzione, ma ancora una volta ho subito un processo perchè qualcuno non ha fatto il suo dovere come doveva. Noto che nelle vicende che mi riguardano c’è sempre poca attenzione agli atti da parte di chi procede. Attenzione che per fortuna poi viene posta dai Tribunali, al quale va il mio ringraziamento, che emettono le sentenze”.

Tag:,

Via Veneto gif