Crotone,
Tempo di lettura: 42s

Piscina Olimpionica, riempita la vasca: le società lavorano senza sosta, ma manca la copertura del Comune

Finalmente qualcosa inizia a muoversi seriamente. Questa mattina la vasca della piscina olimpionica è stata finalmente riempita dopo mesi in cui l’unica acqua che aveva visto era quella piovana. Le società che hanno vinto il bando stanno lavorando senza sosta per ripristinare il prima possibile l’impianto, anche se la copertura, che il Comune aveva annunciato per la settimana prima dell’Immacolata, ancora non è stata posizionata. La prossima settimana dovrebbe essere decisiva, visto che sono previsti diversi lavori sua ordinari che straordinari, che dovrebbero contribuire a fare una bella sterzata alla vicenda. A quel punto si attenderebbe solamente la copertura, che ha subito dei ritardi a causa della pandemia. In ogni caso delle notizie certe in queste senso arriveranno entro la fine del mese.