Crotone,

Picchia, insulta e minaccia di morte la moglie: arrestato 39enne crotonese

Avrebbe insultato ed aggredito la moglie più volte prendendola a schiaffi e sbattendola con la testa al muro. Per questo un crotonese 39 anni, L.I. è stato arrestato dagli agenti della Questura di Crotone hanno arrestato, per il reato di maltrattamenti in famiglia. Secondo gli investigatori l’uomo ha continuato nella sua violenta aggressione, profferendo all’indirizzo della moglie minacce di morte, nonostante l’invito degli agenti a smettere. La donna, una crotonese di 35 anni, ha riferito agli agenti che la famiglia anche in passato è stata sottoposta ad un percorso riabilitativo-assistenziale con l’allontanamento dei figli dal nucleo familiare.

Tag:, , ,

Aurum