Crotone,

Operazione “Malapianta”: colpo al locale di ‘ndrangheta di San Leonardo di Cutro e clan di via Acquabona

I 35 fermati questa notte dalla Guardia di Finanza di Crotone e agli altri Reparti delle Fiamme Gialle calabresi, con il concorso dello Scico, su ordine della DDA di Catanzaro, sono quasi tutti appartenenti al locale di ‘ndrangheta di San Leonardo di Cutro che fa riferimento ai Mannolo, e al cosiddetto clan zingari di via Acquabona a Crotone. Alcuni arresti sono ancora in corso con gli uomini della Guardia di Finanza di Crotone impegnati ad eseguire le misure cautelari in tutto il territorio nazionale.

Tag:, , ,

La dolce vita