Cosenza
Tempo di lettura: 39s

Omicidio Bergamini, notificata la chiusura delle indagini all’ex fidanzata Isabella Internò

Donato Bergamini

La Procura della Repubblica di Castrovillari, con un comunicato a firma del facente funzioni Procuratore, Simona Manera, ha notificato questa mattina la conclusione delle indagini per la morte del calciatore del Cosenza Donato “Denis” Bergamini. La conclusione delle indagini è stata notificata a Isabella Internò, ex fidanzata del centrocampista dei Lupi, che dal fascicolo si evince come resti l’unica indagata per l’omicidio di Bergamini.

Scompare dalle indagini l’autista del Tir sotto le ruote del quale fu ritrovato cadavere il centrocampista la sera del 18 novembre 1989, mentre sembra che sia stata archiviata la posizione del marito di Internò, che era stato indagato per favoreggiamento non per l’omicidio, ma per le dichiarazioni rilasciate in fase di escussione della Internò come teste.