Crotone,

Oltraggio a pubblico ufficiale: rinviata l’udienza contro l’allenatore Novellino

Si è svolta questa mattina presso il Tribunale di Crotone l’udienza del processo che vede come imputato l’ex allenatore del Modena Walter Novellino chiamato a rispondere di oltraggio a pubblico ufficiale. I fatti contestati sono riconducibili al 24 settembre del 2013 in occasione della partita di Serie B Crotone-Modena (vinta dai calabresi per 3-1) quando, secondo l’accusa, Novellino avrebbe spintonato e oltraggiato un agente della polizia di Stato in servizio presso la Questura di Crotone che stava svolgendo il servizio in abiti borghesi nel terreno di gioco dello stadio Ezio Scida. La difesa dell’ex allenatore, rappresentata dall’avvocato Salvatore Iannotta, ha chiesto il tentativo di bonario componimento previsto dall’art. 341 del codice penale, che prevede un risarcimento del danno nei confronti dell’agente di polizia e del Ministero dell’Interno e l’estinzione del reato. Il giudice ha rinviato l’udienza al prossimo 21 febbraio 2017 quando le parti saranno chiamate a raggiungere un accordo.

 

 

 

 

Tag:,

Istituto S.Anna