Crotone,
Tempo di lettura: 49s

“Nessuno si senta escluso”: servizio di balneazione assistita per le persone con diversa abilità

La Giunta Comunale ha adottato il provvedimento di indirizzo, assegnando le relative risorse finanziarie, per la realizzazione del progetto “Nessuno si senta escluso”

Sono stati stanziati 45.000 euro per consentire un servizio di assistenza alla balneazione per persone con diversa abilità.

Un servizio che consenta ai beneficiari di vivere in un contesto accogliente la balneazione assistita, offrendo anche occasioni di socializzazione e di pari opportunità e per consentiremaggiore comfort ed adeguata sicurezza.

Il servizio prevederà il trasporto, l’assistenza alla balneazione e momenti di socializzazione e di interazione.

“E’ doveroso da parte dell’amministrazione sostenere ed essere vicina a quei concittadini con diversa abilità che hanno il diritto di vivere giornate in serenità. Il progetto vuole essere un modo anche per essere vicine alle loro famiglie” dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Filly Pollinzi.

Nei prossimi giorni sarà pubblicato l’avviso per gli utenti interessati.