Crotone
Tempo di lettura: 41s

Naufragio: arrestato anche il quarto scafista, era in Austria

E’ stato rintracciato e arrestato in Austria, Gun Ufuk, turco di 28 anni, il quarto scafista ritenuto dalla Procura di Crotone uno dei responsabili della traversata da Smirne all’Italia. L’uomo si è reso irreperibile dopo il naufragio in cui sono morti oltre 70 migranti. Gun Ufuk, secondo il gip Michele Ciociola, che ha emesso l’ordinanza di custodia cautelare, sarebbe stato “lo scafista che conduceva l’imbarcazione e curava la motoristica del natante”. Secondo il racconto di alcuni dei superstiti, l’uomo era colui che “faceva anche il meccanico quando la barca ha avuto problemi con il motore”. “Sulla seconda imbarcazione l’ho visto più volte guidare”, racconta il sopravvissuto. Ma sarebbe stato anche colui che “abbandonava l’imbarcazione nei pressi della costa senza prestare soccorso ai migranti”.

Fonte: ADN Kronos