Crotone,

Morte Mariella Tamborrino, il Gup chiede al pm di circostanziare la condotta omicidiaria di Cavallo

La pubblica accusa dovrà specificare meglio le circostanze relative alla dinamica con cui si sarebbe consumato l’omicidio, e la condotta materiale dell’imputato. L’imputato è Michele Cavallo, crotonese unico indagato per la morte di Mariella Tamborrino, e che secondo l’accusa avrebbe avuto un ruolo determinante nella morte della giovane avvocatessa. A deciderlo è stato il Giudice delle udienze preliminari del Tribunale di Crotone, Abigail Mellace, nell’udienza di ieri per la morte dell’avvocatessa 35enne volata giù da un balcone del quinto piano di via Santa Croce la sera del 31 agosto 2012. Il Gup Mellace ha accolto le eccezioni dei legali di Cavallo che avevano contestato “l’indeterminatezza del capo di imputazione”, ritenendo non garantito il diritto di difesa poiché non era chiarita “la condotta relativa all’omicidio volontario”.
Ora toccherà al sostituto procuratore Luisiana Di Vittorio, che rappresenta la pubblica accusa, delineare con maggiore chiarezza la condotta omicidiaria contestata al presunto assassino.
È stato deciso così di riunire i due procedimenti a carico di Michele Cavallo, ossia quello in cui l’uomo è imputato per istigazione al suicidio, lesioni, violenza privata e sequestro di persona, e quello in cui è accusato di omicidio volontario. Il pm Luisiana Di Vittorio ora ha tempo fino alla prossima udienza del 7 maggio per chiarire ruolo e circostanze dell’accusa di omicidio volontario. Quasi subito gli inquirenti si convinsero che la morte di Mariella Tamborrino non fosse un suicidio e indagarono per omicidio volontario Michele Cavallo, che con la donna aveva una relazione complicata e che quella sera si trovava insieme a lei nell’appartamento di via Santa Croce, intestato ad una terza donna, ma nella disponibilità di Cavallo.

Mariella Tamborrino si era preparata per uscire e aveva dato appuntamento ad un’amica per andare a mangiare un gelato in tarda serata.

Tag:, , ,

Al Lantarnino