Crotone
Tempo di lettura: 1m 10s

Maltrattamenti alla moglie, arrestato 32enne crotonese

Um uomo di 32 anni è stato tratto in arresto dagli agenti delle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico a Crotone per maltrattamenti nei confronti della compagna.

Il personale della Polizia di Stato è intervenuto presso la loro abitazione, nel quartiere Fondo Gesù, a seguito di una richiesta formulata dalla donna al numero di emergenza 113, la quale ha segnalato di avere subìto atti di violenza fisica da parte del compagno. 

Agli operatori, giunti poco dopo sul posto, la donna, impaurita e in stato di forte agitazione, ha riferito di essere stata aggredita poco prima dall’uomo, peraltro alla presenza del figlio minore di 2 anni, mostrando diversi lividi sulle braccia, per cui è intervenuto nell’abitazione anche personale medico del 118 per prestarle le prime cure.

La donna ha aggiunto che, negli ultimi giorni, il compagno, presente nell’abitazione al momento dell’intervento della volante, l’ha percossa ripetutamente per cui gli agenti, attesa la reiterazione delle condotte, la flagranza di reato e la presenza del minore che avrebbe assistito ai maltrattamenti, lo hanno tratto in arresto, e associato presso la locale Casa Circondariale, a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.