Crotone,
Tempo di lettura: 56s

Le violenze in famiglia duravano da anni: arrestato 43enne crotonese

Un crotonese di 43 anni è stato arrestato dalla Squadra Mobile, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P presso il Tribunale di Crotone, per il reato di maltrattamenti in famiglia.

Le attività investigative, iniziate dopo la denuncia della donna e i vari interventi effettuati da Polizia e Carabinieri nelle ultime settimane presso l’abitazione, hanno permesso di delineare un perdurante stato di ansia e timore in cui viveva la donna, la quale era oggetto di gravi minacce  e tentativi di aggressioni da parte del marito.

Le indagini hanno consentito di ricostruire vari episodi di violenza che si sarebbero verificati nel corso degli ultimi anni tra le mura domestiche, alcuni dei quali anche in presenza dei figli minori della coppia.

Alla luce delle risultanze investigative, la Procura della Repubblica ha formulato richiesta di idonea misura cautelare al G.I.P., che ha emesso il provvedimento restrittivo nei confronti dell’uomo, il quale è stato  rintracciato e condotto presso la locale Casa Circondariale.