Crotone,
Tempo di lettura: 1m 4s

L’assessore Bossi vuole “una cittadella dello sport”

Un altro importante step nel percorso che l’amministrazione ha intrapreso nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Sono state sottoscritte dal sindaco Voce le convenzioni per l’attuazione di due progetti del PNRR afferenti alla misura “Sport e Inclusione” per un totale di 2,5 milioni di Euro.

Gli interventi riguardano la riqualificazione del campo di Tufolo e la realizzazione di una struttura Indoor per la pratica delle discipline della Ginnastica e affini. 

Un passo importante che mette l’ente nelle condizioni di partire operativamente per vedere quanto prima realizzati gli interventi.

Nella programmazione dell’assessore al PNNR Luca Bossi c’è l’intenzione di creare una vera e propria cittadella dello sport. 

I due nuovi impianti infatti vanno ad innestarsi nell’area dove insiste la piscina olimpionica comunale e il settore B (oggetto di ulteriore finanziamento) già restituiti alla fruizione della cittadinanza e agli sportivi.

Ad oggi sono state finanziate 23 proposte legate ai bandi del PNRR, afferenti alle diverse missioni di cui si compone il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, per un totale di 30 milioni di euro, e in attesa di ulteriori riscontri in ambito transizione ecologica e beni confiscati.