Crotone
Tempo di lettura: 58s

La polizia trova un mini market della droga in via Libertà

L’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti nel capoluogo da parte del personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico ha portato al sequestro di diverse dosi di varie tipologie di stupefacenti, marjuana, hashish, cocaina ed eroina, abilmente occultate in un vano ricavato nel sottoscala di un edificio, ubicato in Via Libertà.

Gli agenti hanno individuato il nascondiglio osservando i movimenti sospetti di alcuni soggetti, noti per i loro pregiudizi specifici, nonché di altri conosciuti quali assuntori, nei pressi di una palazzina, per cui sono intervenuti per trovare riscontro a quanto notato; il controllo ha consentito di scoprire le dosi di stupefacente, che sono state sequestrate, al momento, a carico di ignoti. Pertanto, sono in corso le relative attività investigative, con il coordinamento della Procura della Repubblica di Crotone, per l’individuazione dei soggetti responsabili dell’attività di detenzione al fine di spaccio.

Nel contempo, l’attività delle volanti ha permesso di sequestrare altre due dosi di cocaina ad altrettanti consumatori, che sono stati pertanto segnalati al Prefetto per l’applicazione delle sanzioni amministrative previste.