Crotone,

Isola: ucciso Fiore Gentile

image

Il cadavere di Fiore Gentile, 54 anni, di Isola Capo Rizzuto, è stato ritrovato in un campo di località S. Anna, alle spalle dell’omonimo aeroporto. Ritenuto elemento di spicco della cosca Arena, Gentile è stato ucciso con numerosi colpi d’arma da fuoco, probabilmente nelle scorse ore ed in un altro luogo, per lo meno così farebbe pensare l’assenza di bossoli nei pressi del cadavere. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno avviato le indagini, iniziando a sentire i familiari e gli amici di Fiore Gentile per tentare di ricostruire i suoi ultimi spostamenti. Gentile era stato condannato a 22 anni di reclusone per l’omicidio di Pasquale Nicoscia, avvenuto a Isola Capo Rizzuto l’11 dicembre del 2004 nel corso di una guerra di mafia tra i clan Arena e Nicoscia. In appello poi Gentile era stato assolto. Analogamente, l’uomo era stato condannato a 10 anni nel processo Ghibli contro le cosche della ‘ndrangheta di Isola Capo Rizzuto. Nel processo d’appello era stato poi assolto, ma la Corte di Cassazione, proprio nelle scorse settimane, aveva annullato anche questa sentenza.

Aurum