Crotone,

Isola Capo Rizzuto, si dimette il presidente del Consiglio comunale

Il presidente del Consiglio comunale di Isola Capo Rizzuto, Antonio Ftustaglia, con una lettera indirizzata al sindaco Gianluca Bruno ed al prefetto Vincenzo De Vivo, ha protocollato nella giornata di oggi, le sue dimissioni dalla carica e anche da Consigliere comunale.

Frustaglia, che era stato eletto nella lista “Italia Unione di Centro”, ha motivato le sue irrevocabili dimissioni con motivi strettamente famigliari e personali.

Difficile capire se le dimissioni del presidente del Consiglio siano legate o meno al terremoto giudiziario che ha investito Isola Capo Rizzuto con l’operazione “Jonny” della Direzione distrettuale antimafia di Catanzaro e che ha portato, tra l’altro, all’iscrizione nel registro degli indagati del priomo cittadino e all’arresto di un Consigliere comunale. In questo momento, come si ricorderà, al Comune di Isola Capo Rizzuto è insediata (dal 25 maggio scorso) la Commissione d’Accesso per la verifica di eventuali infiltrazioni mafiose. Le dimissioni di Frustaglia si aggiungono a quelle del gruppo del Pd di Isola Capo Rizzuto.

Tag:, ,

Aurum