Crotone,

Isola Capo Rizzuto, il cane Balck scova cocaina nascosta in un autocarro

Il cane Black all'opera

I carabinieri della Tenenza di Isola Capo Rizzuto, con l’ausilio dell’unità Cinofila dello Squadrone Eliportato “Cacciatori” di Vibo Valentia, hanno tratto in arresto un 57enne di Cropani e denunciato un 17enne alla Procura della Repubblica di Crotone.

I carabinieri, nel procedere al controllo dell’autocarro condotto dal 57enne, con l’aiuto del cane Black, hanno rinvenuto, all’interno del cassone e occultato tra le varie scatole, un involucro contenente grammi 200 circa di cocaina.

La successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire ulteriori 45 grammi circa di marijuana, occultati all’interno di un “calcio balilla”, per i quali il figlio minorenne convivente è stato denunciato in stato di libertà.

Terminate le formalità di rito, l’arrestato è stato associato presso la casa circondariale di Crotone.

Tag:

Aurum