Crotone,
Tempo di lettura: 44s

Interdittiva antimafia per Mister Dog, il Prefetto nomina il Commissario

Nella giornata odierna il prefetto di Crotone, Cosima Di Stani, ha con proprio decreto, nominato il commissario straordinario con i poteri e le funzioni degli organi di Amministrazione dell’impresa “Mister Dog s.r.l.”, destinataria, nello scorso mese di aprile, di informazione antimafia di tipo interdittivo. L’azienda ha presentato ricorso al Tar che sarà discusso il prossimo 6 giugno

La nomina consegue, avuto riguardo al quadro normativo di riferimento in materia di prevenzione della corruzione e monitoraggio e sostegno alle imprese, allorché le aziende colpite da provvedimento interdittivo abbiano in corso un contratto per lavori, prestazione di servizi o forniture, stipulato con soggetto pubblico e sussista l’urgente necessità di assicurare il completamento del contratto ovvero la sua prosecuzione. Ciò al fine di garantire la continuità di funzioni e servizi indifferibili.