Crotone,

Il mare restituisce il corpo di Alex Ahmed

Avrebbe dovuto presentarsi agli esami all’Istituto Alberghiero, ma non ci potrà più arrivare Alex Ahmed, il cui corpo è stato ritrovato poco fa nelle acque sotto il bar Pescatore a Le Castella. Quel posto che il ragazzo, 20 compiuti lo scorso 26 giugno, amava tanto. Quel posto e quel mare che ieri lo ha inghiottito sotto gli occhi degli amici e dei bagnanti che hanno lanciato l’allarme. Inutili i soccorsi, arrivati nonostante il mare grosso e le onde che ne impedivano le ricerche. Questa mattina il corpo senza vita del ragazzo è stato restituito dal mare. Sconcerto e dolore ha provocato nella comunità di Le Castella la morte di Alex, benvoluto da tutti ed entrato nei cuori di molti.

Tag:, ,

Aurum