Crotone,

Il Dna conferma: quel corpo è di Vincenzo Bonessi

La conferma arriva dall’esame del Dna fatto eseguire dalla Procura di Locri. L’uomo era scomparso il 22 giugno, il suo cadavere ritrovato il 13 luglio a Roccella

Purtroppo adesso è arrivata anche la conferma: il cadavere recuperato in mare lo scorso 13 luglio a Roccella Jonica è quello di Vincenzo Bonessi, il pensionato di 66 anni di Cirò Marina che era scomparso il 22 giugno quando era uscito con una piccola barchetta per una battuta di pesca. Di lui si persero le tracce nonostante le ricerche effettuate con tutti i mezzi, anche con due elicotteri. A confermarlo la Procura della Repubblica di Locri che ha reso noti i risultati sul Dna eseguiti sul corpo ripescato in mare, e ne ha dato notizia ai familiari. I figli si recheranno a Locri per prendere in consegna la salma e portarla a Cirò Marina dove sono già stati fissati i funerali per venerdì alle 18:30 nella chiesa di San Cataldo

Tag:, , ,