Crotone
Tempo di lettura: 48s

“Il consigliere Meo e due dipendenti del Comune aggrediti nel palazzo del Municipio”

“Una ingiustificabile e grave aggressione è stata subita questo pomeriggio, nella Casa Comunale, da parte di una persona dal Consigliere Comunale Fabrizio Meo e da due dipendenti comunali.
Il sindaco ha immediatamente avvisato le Forze di Polizia alle quali è stato denunciato l’accaduto.
Un episodio gravissimo che è sintomo del clima che si sta vivendo in questi mesi e che sta colpendo in particolare l’istituzione comunale
Nel condannare il violento episodio ed esprimendo solidarietà a nome della Giunta Comunale, del Segretario Generale, dei dirigenti e dei dipendenti tutti al Consigliere Meo ed ai dipendenti aggrediti domani 21 settembre alle ore 11.00 simbolicamente amministratori e dipendenti scenderanno in piazza della Resistenza , davanti alla Casa Comunale, in segno di solidarietà e per denunciare il clima di intolleranza che sta investendo l’amministrazione comunale nel suo complesso”.

È la nota diratamata pochi istanti fa dal Comune di Crotone