Crotone,

Il Comune di Melissa sui dati della differenziata: “La Regione ha prorogato i termini al 22 giugno”

Archivio

In merito a quanto divulgato da Arpacal questa mattina, sui dati comunicati dalle Amministrazioni comunali del Crotonese, il Comune di Melissa ha inteso chiarire che i termini per la presentazione di tali dati all’agenzia regionale per l’ambiente, sono stati prorogati dalla Regione Calabria al prossimo 22 giugno.

Questo è uno dei motivi per cui alcuni Comuni non hanno ancora comunicato la percentuale di raccolta differenziata all’interno del proprio territorio.

Tag:,

La dolce vita