Crotone
Tempo di lettura: 1m 0s

Fiamme in abitazione, poliziotti salvano nucleo familiare

Solo grazie al tempestivo intervento di due poliziotti della Questura di Crotone un’intera famiglia è stata soccorsa a seguito dell’incendio della propria abitazione avvolta dalle fiamme.

Gli agenti stavano tornando a casa dopo un turno di lavoro, quando la loro attenzione è stata catturata da diverse persone che, in un forte stato d’agitazione, riferivano della presenza di residenti in grave pericolo di vita all’interno di un’abitazione in fiamme in località San Leonardo di Cutro.

I poliziotti sono intervenuti per far evacuare immediatamente l’abitazione avvolta quasi interamente dalle fiamme: il nucleo familiare (mamma del 77’, figlia e figlio rispettivamente del 2000 e 2007) è stato messo in salvo.

Anche in considerazione della presenza di una bombola del gas che rappresentava fonte di pericolo immediato, gli agenti hanno fatto allontanare le persone.

Grazie all’uso immediato degli estintori i poliziotti sono riusciti a domare l’incendio.

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco hanno proceduto alla messa in sicurezza dell’abitazione e della bombola del gas. Sulle cause dell’incendio l’ipotesi più accreditata è un corto circuito.