Crotone,

Ferisce il genero a fucilate, arrestato

La vittima colpita alla gamba e alla testa non sarebbe in pericolo di vita

Un uomo di 68 anni di Cirò è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Cirò e della Compagnia di Cirò Marina con l’accusa di tentato omicidio. L’uomo, un autotrasportatore, era intervenuto in località Cappellieri di Cirò, dove sembra fosse in corso una lite, una delle tante secondo le testimonianze raccolte dai carabinieri, tra la figlia e suo marito.

Il 68enne aveva con sé un fucile da caccia legalmente detenuto e avrebbe sparato all’indirizzo del genero 36enne, colpendolo ad una gamba e alla testa. La vittima è stata soccorsa e trasportata all’ospedale San Giovanni di Dio di Crotone dove è attualmente ricoverato e non sarebbe in pericolo di vita.

Tag:, , ,

Aurum