Crotone
Tempo di lettura: 51s

Emergenza acqua: ancora nessun piano di emergenza è stato comunicato. E ci sarebbe un nuovo grave imprevisto

Mentre per oggi è prevista la chiusura dell’acqua e l’inizio dei lavori per il ripristino della conduttura, a seguito della grave perdita che si è registrata nei giorni scorsi, ancora non è stato predisposto un piano di emergenza capace di venire incontro alle esigenze dei cittadini, soprattutto quelli più fragili, in una settimana in cui il caldo sta continuando a farsi sentire in maniera importante e soprattutto in vista delle aperture delle scuole. Un piano che, gli enti preposti avrebbero già dovuto comunicare, ma che adora non è stato ancora reso noto. A rendere ancora più grave la situazione ci sarebbe un ulteriore elemento, una rottura anche alla tubazione di acciaio da 450 ubicata nel quartiere Trafinello che collega Sant’Anna e Crotone. Un ulteriore “imprevisto” che impedirebbe, probabilmente, la turnazione che invece è stata messa in atto il mese scorso. Si tratta di indiscrezioni, in attesa di avere comunicazioni ufficiali.