Crotone,
Tempo di lettura: 57s

Elezioni Crotone, sicurezza sul lungomare: Arcuri propone una postazione mobile delle forze dell’ordine

Riceviamo e pubblichiamo

“I recenti e ripetuti episodi di violenza sul lungomare cittadino sollecitano una riflessione attenta e soprattutto esigono una pronta ed efficace risposta che non può essere demandata e lasciata solo alle forze dell’ordine.

L’amministrazione comunale in sinergia e collaborazione con la Prefettura e con le forze dell’ordine dovrà approntare un piano che restituisca sicurezza e tranquillità sia agli esercenti del lungomare che ai crotonesi e a chi nella nostra città arriva.

Si dovrà quindi pensare alla possibilità di prevedere una postazione mobile delle forze dell’ordine che funga da controllo e anche da deterrente.

Un presidio in grado di rassicurare chi il lungomare lo vive per lavoro o per divertimento e i residenti che troppo volte assistono a risse ed esplosioni di violenza ed aggressione verso le persone e le cose.

Dobbiamo insieme lavorare per restituire Crotone ai cittadini, spazi collettivi di incontro e confronto, strappandoli all’incuria ed all’abbandono, condizioni queste che favoriscono chi vuole delinquere”.

Danilo Arcuri, candidato a sindaco di Crotone

Tag: