Crotone,

Droga e estorsioni, arresti in Lombardia e nel Crotonese

 I carabinieri del comando provinciale di Milano, hanno eseguito una vasta operazione anti ‘ndrangheta con provvedimenti a carico di 28 persone, accusate a vario titolo di associazione di tipo mafioso, associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, usura, estorsione e rapine. L’operazione denominata “Crociata” ha riguardato anche la provincia di Crotone con arresti e sequestri oltre che in Calabria, in Brianza e a Bari. Due componenti dell’organizzazione sarebbero riusciti a sfuggire all’arresto. Gli indagati sono accusati di appartenere al clan Muscatello di Mariano Comense, in Lombardia. L’indagine, avviata nel 2013, ha consentiti tra l’altro il sequestro di circa 200 chili di droga. I militari sono riusciti a ricostruire le rotte e i movimenti del traffico di stupefacenti destinati ai mercati di Lombardia, Calabria e Puglia, oltre a estorsioni, usura e rapine.

 

Tag:,

Aurum