Crotone,

Crotone, un anno fa la tragedia degli operai morti nel crollo di un muro: indagini vicine alla chiusura

Il cantiere dove è crollato il muro

Esattamente un anno fa, la mattina del 5 aprile 2018, la città di Crotone si avegliò con la tragica notizia di un muro crollato e la morte di due operai, mentre uno era rimasto gravemente ferito.

Sotto il crollo di quel muro, lungo viale Magna Grecia, morirono subito Pino Greco, 51 anni, di Isola Capo Rizzuto, e Dragos Petru Chiriac, 35 anni, romeno. Oltre un mese dopo cessò di vivere all’ospedale di Catanzaro, Mario Demeco, 56 anni, di Isola Capo Rizzuto.

Una tragedia immensa, avvenuta a pochi passi dal mare ed in un cantiere aperto per il prolungamento del lungomare cittadino.

Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore, Andrea Corvino, ad un anno di distanza sono ormai in dirittura d’arrivo. Il magistrato sts per chiuderle e notificare gli atti agli indagati.

 

Tag:, ,

Aurum