Crotone
Tempo di lettura: 59s

Crotone, trova borsello con cocaina e lo consegna alla polizia che arresta lo spacciatore

Una donna trova un borsello con della cocaina dentro e lo consegna alla polizia che dopo le indagini identifica il presunto spacciatore. È accaduto a Crotone dove gli agenti della Squadra Mobile hanno notificato una ordinanza di misura cautelare in carcere nei confronti di nei confronti di B.L., crotonese classe ‘77. All’uomo viene contestato il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Le indagini della Mobile sono partite dopo che una donna ha consegnato agli agenti della Questura di Crotone, un borsello di colore nero, che aveva rinvenuto, all’interno del quale c’era un involucro di cellophane bianco che conteneva oltre 41 grammi di cocaina e un bilancino di colore nero.

Nel corso delle indagini gli uomini della Squadra Mobile sino risaliti a B.L. quale detentore della sostanza stupefacente rinvenuta nel borsello. Inoltre gli uomini diretti da Nicola Lelario avrebbero appurato che l’uomo aveva avviato una attività di spaccio presso la propria abitazione, all’interno della quale riceveva i clienti assuntori per preparare le dosi al momento, a seconda della richiesta.