Crotone,
Tempo di lettura: 1m 2s

Crotone, topi a scuola a Margherita: gli alunni restano a casa e le recite di Natale si faranno in chiesa

Un topo morto fotografato questa mattina all'interno della scuola di Margherita

Alla scuola di Margherita non bastava il freddo con i riscaldamenti spenti, ora ci si sono messi anche i topi. Un problema che si era già presentato nei mesi scorsi, ma che si è riproposto negli ultimi giorni. Topi vivi e topi morti che fanno capolino all’interno della scuola dove i bambini seguono le lezioni. Da sabato ad oggi le aule sono rimaste vuote e le mamme degli alunni hanno avuto un incontro al Comune di Crotone. Questa mattina il sopralluogo dell’Asp ha stabilito che i topi si trovano all’esterno e che all’interno della scuola non c’è nessuna tana. Per questo nella giornata di domani sarà effettuata una pulizia straordinaria del cortile esterno della scuola e una disinfestazione dell’area. Intanto, però, docenti e mamme hanno trovato alloggio almeno per le recite di Natale dei piccoli alunni che si terranno, grazie alla disponibilità di don Massimo Buscema, all’interno della chiesa di Margherita.

Qualcuno era talmente distratto o occupato nel mostrare a suon di euro quel che forse sarà l’Antica Kroton, che ha dimentica di firmare i contratti per i riscaldamenti delle scuole e di far fare la derattizzazione.

Tag: