Crotone,

Crotone, svastiche e insulti sui muri del Liceo classico “Pitagora” a pochi passi dalla piazza in cui si festeggiavano Forze Armate e Unità nazionale

Una svastica disegnata sul muro del Liceo Pitagora

Svastiche, disegni osceni, insulti. Questa mattina il perimetro dei muri del Liceo Classico Pitagora è stato trovato così da docenti, studenti, addetti ai lavori e anche forze dell’ordine.

A darne notizia TG Cal 24 che ha realizzato anche un video.

Le scritte, fatte con uno spray di vernice rossa, infatti, sono comparse su quasi tutto il perimetro esterno del Pitagora, ma anche sui muri all’interno del giardino che affaccia su piazza Umberto I, luogo dove questa mattina si è svolta la cerimonia per la Festa delle Forze armate e Giornata dell’Unità Nazionale. Difficile non vederle, difficile non notarle e non notare che quelle scritte sono comparse questa notte, proprio nell’imminenza della ricorrenza che ha avuto il suo culmine davanti al monumento ai caduti in piazza Umberto.

Difficile pensare anche si tratti della solita goliardata, certo non da escludere, ma che nel clima che si sta creando in Italia probabilmente dovrebbe far alzare le antenne a tutti. Nel mirino degli ignoti che hanno preso di mira il Liceo Classico Pitagora anche gli studenti che vengono definiti “borghesini”. E poi via a svastiche, insulti e disegni osceni.

Tag:, ,

Aurum