Crotone
Tempo di lettura: 44s

Crotone, sorvegliato speciale danneggia fioriere sul lungomare: arrestato dai carabinieri

Un'automobile dei carabinieri

I carabinieri della Sezione Radiomobile di Crotone hanno arrestato un 25enne crotonese per aver violato gli obblighi della sorveglianza speciale di Pubblica sicurezza.

In particolare il giovane, dopo aver danneggiato alcune fioriere poste sul lungomare cittadino, è stato rintracciato dai militari e tratto in arresto. Dopo le formalità di rito, l’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

I carabinieri della Stazione di Crotone, invece, hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Crotone a carico di un 60enne.

L’uomo dovrà espiare un residuo di pena perché riconosciuto colpevole di violenza a Pubblico ufficiale commesso nel 2012. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la propria abitazione, in regime di detenzione domiciliare.