Crotone,

Crotone, sei scosse di terremoto in tre giorni: epicentro vicino la foce del fiume Neto

La mappa dei terremoti superiori a magnitudo 2

Sei scosse di terremoto in tre giorni e tutte più o meno con lo stesso epicentro, tra Crotone e Strongoli marina, nelle adiacenze della foce del Fiume Neto.

Le scosse, registrate dai sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, vanno dalla magnitudo 1.8 del 20 agosto scorso a quella di questa mattina di 3.2.

La prima scossa di terremoto è stata registrata martedì 20 agosto alle ore 4:25 del mattino ad una profondità di 10 km. Sempre nella stessa giornata i sismografi hanno registrato una scossa di magnitudo 2.2 alle ore 9:11:58 e quattro secondi dopo alle 9:12:02 una scossa di magnitudo 2.9. La stessa sera alle 19:37 ad una profondità di10 km la scossa più debole delle sei di magnitudo 1.8 avvenuta a 6 km a Sud Est di Strongoli. Infine la più forte, quella di questa mattina registrata questa mattina alle ore 5:20 di magnitudo 3.2.  

Tag:,

Aurum