Crotone,

Crotone, sbarco del 9 settembre: fermati due presunti scafisti

Lo sbarco del 9 settembre

A seguito dello sbarco avvenuto nella mattinata del 9 settembre, personale della Squadra Mobile e della Guardia di Finanza ha eseguito un fermo di polizia giudiziaria nei confronti di due cittadini ucraini, S. O. classe 1988 e Y. O. classe 1993.

Nelle ore immediatamente successive allo sbarco, le indagini condotte da personale della squadra Mobile e dei militari della Guardia di Finanza – Sezione Operativa Navale di Crotone, si sono concentrati sui due cittadini ucraini, soprattutto in ragione del fatto che i due erano gli unici soggetti di nazionalità diversa rispetto a quella dei migranti.

Inoltre, nella tarda serata di martedì 10 settembre, è stata recuperata l’imbarcazione impiegata per lo sbarco consentendo, pertanto, di acquisire ulteriori elementi di reità a carico dei due che, unitamente all’escussione di alcuni dei migranti, hanno permesso di acclarare la responsabilità dei due soggetti in merito alla ipotesi di reato di “favoreggiamento dell’immigrazione clandestina”.

I due cittadini ucraini sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto ed associati, su disposizione del pm della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, alla Casa Circondariale di Crotone.

Tag:, , ,

Aurum