Crotone,

Crotone, riscuote l’affitto ma lo aggrediscono e rapinano: tre arresti

Gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Crotone hanno arrestato tre persone accusate in concorso per rapina aggravata, lesioni aggravate e simulazione di reato. Leonardo Sibilla classe 1982 titolare dell’esercizio commerciale, il suo dipendente Gaetano Pignolo classe 1984 e Sandro Proietto classe 1979.

Tutto ha avuto inizio il 15 febbraio scorso quando la vittima, un crotonese di 65 anni, si è recato a ritirare l’affitto nel negozio “SiBrilla” situato in via XXV Aprile a Crotone. L’uomo andava a ritirare l’affitto per conto di una parente, proprietaria formale dell’immobile. L’inquilino l’aveva chiamato alla chiusura dell’attivitá, ma non appena ricevuti i soldi il 65enne era stato aggredito violentemente con calci e pugni da due figure entrate all’interno del negozio. Uno dei due impugnava anche una pistola. L’uomo, nonostante fosse ferito, è riuscito a raggiungere carponi l’uscita e chiamare i soccorsi, prima di svenire. Sul posto sono giunti gli uomini della Squadra Volante. La polizia ha subito avviato le indagini anche con l’ausilio di intercettazioni telefoniche. Secondo la ricostruzione della Polizia di Stato la rapina sarebbe stata organizzata dal titolare del negozio in accordo con il suo dipendente. L’uomo ha subito una frattura del malleolo ed un trauma cranico. Successivamente le sue condizioni si sono aggravate ed è stato ricoverato d’urgenza in cardiologia per un’embolia polmonare unita ad un importante crisi glicemica. È stato seguito l’iter di routine (per circa venti giorni), lo hanno recuperato ed è stato quindi deciso di trasferirlo per la riabilitazione ortopedica a Cotronei.

“Purtroppo, – dice un familiare della vittima – ad oggi non ha ancora potuto iniziare l’iter riabilitativo per complicazioni ulteriori. Questo ha comportato un nuovo trasferimento da Cotronei a Crotone, con un ricovero immediato nel reparto di ortopedia dell’ospedale di Crotone”. E proprio oggi è stato sottoposto ad intervento chirurgico.

Tag:,

Aurum