Crotone
Tempo di lettura: 40s

Crotone, Polizia sequestra petardi e bengala senza marchio CE e autorizzazione

Gli uomini della Polizia di Stato della Questura di Crotone hanno eseguito una serie di accertamenti e presso un’attività alla periferia cittadina, il cui titolare è C. G., crotonese, classe 1956, sono state rinvenute 6 confezioni di batteria di petardi flash denominata “Mitraglia”; 6 confezioni di batteria di petardi flash denominata “Mitraglietta”; 8 bengala denominati “Fireman Tricolore”.

La merce è stata sottoposta a sequestro penale in quanto i bengala risultavano essere sprovvisti di marchio CE, mentre le batterie di petardi Flash non potevano essere messe in vendita in attività sprovvista di licenza di Pubblica Sicurezza (ex art. 47 Tulps). Il titolare dell’esercizio commerciale è stato deferito in stato di libertà per i reati di fabbricazione o commercio abusivi di materie esplodenti.