Crotone,

Crotone, notte di incendi e tanto lavoro per i vigili del fuoco

I cassonetti incendiati in via dei Gelsomini

foto: CrotoneNews

 

Sterpaglie nei pressi di abitazioni, cassonetti e rifiuti dati alle fiamme e l’incendio di una tettoia in legno di un ristorante. Una notte di fuoco quella appena trascorsa a Crotone, soprattutto nelle periferie.

I vigili del fuoco del comando provinciale di Crotone hanno effettuato diversi interventi (almeno nove) per avere ragione delle fiamme. Nella zona di Gabella diversi incendi hanno riguardato le sterpaglie e quasi sempre in prossimità di abitazioni. I vigili del fuoco sono dovuti intervenire per proteggere alcune abitazioni dalle fiamme alimentate dal forte vento di questa notte. E proprio il forte vento, probabilmente, ha fornito l’occasione a gente senza scrupoli di appiccare più incendi in diverse parti della città.

In via dei Gelsomini, proprio di fronte ad un asilo, è stato incendiato un cassonetto straboccante di immondizia e la spazzatura nei pressi dello stesso. Cassonetti spostati poche settimane fa da qualcuno proprio davanti all’asilo e segnalati più volte dagli abitanti di via dei Gelsomini. A Tufolo, invece, i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per spegnere l’incendio che ha interessato la tettoia in legno di un ristorante.

Tag:,

Aurum