Crotone
Tempo di lettura: 55s

Crotone, liberati una volpe e un gheppio soccorsi e curati dall’Enpa

Durante questi giorni di festa e di lockdown i volontari dell’Enpa (ente nazionale protezione animali) hanno proceduto alla liberazione della volpe investita lungo via Gioacchino da Fiore e salvata nei giorni scorsi dal pronto intervento dei vigili urbani, dei vigili del fuoco e del servizio veterinario di Crotone.

Supportati dal vetertinario Albino De Marco, i volontari hanno recuperato anche un giovane gheppio investito lungo la strada consortile e soccorso da una cittadina crotonese.

Sottoposto ad accurata visita medico-veterinaria e a due giorni di attenta osservazione, anche il giovane rapace è stato liberato nel Comune di Crotone.

Per salvaguardare la fauna selvatica è necessario che tutti gli animali soccorsi nella provincia di Crotone vengano nuovamente liberati nel territorio di provenienza.

In attesa che i rappresentanti istituzionali del territorio provinciale si interessino della problematica i volontari di tutte le associazioni animaliste e ambientaliste operanti sul territorio cercheranno, loro malgrado, di sopperire alle carenze infrastrutturali del territorio crotonese.

Ente Nazionale Protezione Animali

Sezione di Crotone

Giuseppe Trocino