Crotone,
Tempo di lettura: 37s

Crotone, l’ANM difende la giudice Neri

Riceviamo e pubblichiamo

”Con riferimento alle recenti pubblicazioni di stampa che hanno interessato la dott.ssa Caterina Neri, Giudice del Lavoro presso il Tribunale di Crotone, la Giunta Sezionale dell’ANM condanna tali iniziative, estranee ai rimedi messi a disposizione dall’ordinamento e gravemente lesive dell’immagine e della professionalità del magistrato e delle istituzioni coinvolte, in quanto ispirate da un immotivato tentativo di sovvertire il principio del giudice naturale precostituito per legge e instillare il dubbio che le decisioni assunte siano mosse da logiche estranee e diverse da quelle proprie dei fini di giustizia.
La Giunta Sezionale assicura vicinanza e sostegno alla collega coinvolta”.
La Giunta Sezionale dell’ANM di Catanzaro