Crotone,

Crotone, la notte dei vandali: Nautico, teatro dei burattini e danni in varie zone della città

L'ingresso del Nautico "Mario Ciliberto"

La notte appena passata è stata quella in cui vandali e trogloditi si sono divertiti lungo le strade di Crotone a distruggere e devastare. Oltre al teatro dei burattini dei fratelli Ferraiolo in piazza Pitagora (leggi articolo) ignoti hanno preso di mira anche l’Istituto Nautico “Mario Ciliberto” e un condominio di viale Regina Margherita.

Dopo il tentativo di incendio e di distruzione del teatro dei burattini sono stati documentati anche i danni al portone d’ingresso del Nautico e ad un condominio nel quale sono stati esplosi dei petardi in piena notte e poi è stato asportato tutto il citofono del palazzo.

Al Nautico “Ciliberto”, invece, è stato preso di mira l’ingresso con il tentativo di sfondare la porta e, probabilmente, introdursi dentro la scuola. Il vetro effettivamente è stato distrutto, mentre la cancellata a protezione ha retto e così i vandali non hanno avuto modo di scorrazzare nell’Istituto e arrecare ulteriori danni.

Sembra che anche sul Lungomare sia stati arrecati danni agli arredi urbani, mentre molti testimoni affermano di aver sentito un forte boato poco dopo le 3:00 del mattino, ma non ci sono segnalazioni né alle Forze dell’ordine né ai vigili del fuoco.

Carabinieri e Polizia hanno avviato una serie di indagini per individuare gli autori degli atti vandalici.

Tag:, ,

Aurum