Crotone,
Tempo di lettura: 53s

Crotone, intimidazione con bottiglia incendiaria a una ditta edile

La Questura di Crotone

Un contenitore di plastica contenete liquido infiammabile e un piccolo incendio che ha annerito il container per gli attrezzi.

Gli operai di una ditta edile, che sta effettuando lavori per il Bonus 110% nella zona di Tufolo-Farina (cosiddetto cappotto termico), hanno fatto la scoperta questa mattina quando si sono recati sul cantiere per proseguire i lavori.

Il retro del container dove vengono depositati gli attrezzi era tutto annerito dal fuoco che si era sprigionata da un contenitore di plastica (probabilmente una bottiglia), contenente liquido infiammabile.

Scattato l’allarme i primi ad arrivare sul luogo sono stati i poliziotti della Squadra Volanti, raggiunti subito dopo dai colleghi della Polizia Scientifica e quelli della Squadra Mobile.

Gli agenti della Polizia Scientifica hanno effettuato i rilievi del caso attraverso foto e video di quanto era rimasto nel luogo dell’incendio, mentre quelli della Mobile hanno avviato le indagini pecercare di risalire all’autore o agli autori di quello che a tutti gli effetti appare come un atto intimidatorio.