Crotone,

Crotone, Guardia di Finanza al Comune: perquisizioni e sequestro di materiale

Il Comune di Crotone

I militari della Guardia di Finanza di Crotone hanno eseguito questa mattina un decreto di perquisizione e sequestro all’interno del Comune di Crotone. Un provvedimento firmato dal sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, Alessandro Rho, e che riguarderebbe una serie di accertamenti su procedure di assegnazione e beni del Comune.

I Finanzieri della Compagnia guidati dal capitano Michele Filomena e alla presenza del comandante provinciale, Colonnello Emilio Fiora, sono entrati in una serie di uffici del Comune tra i quali il Comando dei vigili urbani, l’assessorato alle Attività produttive e all’Annona, oltre che quello al Patrimonio.

I Finanzieri hanno sequestrato materiale utile alle indagini tra cui faldoni di documenti, computer e telefonini che ora saranno passati al setaccio. Già nei prossimi giorni potrebbero esserci sviluppi sull’ennesimo intervento della Guardia di Finanza sul Comune di Crotone che già in passato è stato obiettivo delle Fiamme Gialle per un’altra serie di inchieste di cui ancora non si conoscono gli esiti.

Tag:, ,

Istituto S.Anna