Crotone,

Crotone, Gettonopoli: 14 ex Consiglieri comunali a processo e 8 prosciolti

Il Comune di Crotone

Quattordici ex consiglieri comunali di Crotone a processo e non luogo a procedere per altri otto.

È quanto ha deciso il gup del Tribunale di Crotone, Michele Ciociola, che, nell’ambito dell’inchiesta che passò sotto il nome di “Gettonopoli”, ha rinviato a giudizio gli ex consiglieri Fabio Lucente, Mario Scarriglia, Pantaleone Megna, Sergio Contarino, Teresa Cortese, Michele Marseglia, Manuela Cimino, Sergio Iritale, Nino Corigliano, Claudia Scarriglia, Salvatore Frisenda, Michela Cortese, Giancarlo Devona e Fabrizio Meo.

Non luogo a procedere per Michele Ambrosio, Ferruccio Colosimo, Domenico Panucci, Gaetano Sorrentino, Antonio Trocino, Giuseppe Candigliota, Vincenzo Camposano e Enrico Pedace.

Il processo inizierà il prossimo 24 ottobre presso il Tribunale di Crotone.

L’indagine della Procura della Repubblica di Crotone è del 2015 e coinvolge l’ex Consiglio comunale. Secondo l’accusa, almeno la metà dei gettoni di presenza delle commissioni consiliari era stata erogata in modo irregolare (diverse centinaia di migliaia di euro). Tutti dovranno rispondere di truffa per una o più presenze, nelle riunioni di commissione, ritenute regolari nelle commissioni. I quattordici ex Consiglieri comunali rinviati a giudizio sono stati prosciolti da altri capi di imputazione.

Tag:

Aurum