Crotone,

Crotone, ferisce il figlio con una coltellata al braccio: denunciato dalla Polizia

L'ingresso della Questura di Crotone

Personale della Squadra Volanti ha deferito in stato di libertà, O. F., crotonese classe ‘75, per il reato di lesioni personali volontarie aggravate.

Nello specifico, a seguito di lite familiare avvenuta, l’uomo ha aggredito il figlio minore, ferendolo con un coltello al braccio.

In un’altra distinta operazione gli genti della Squadra Mobile, invece, hanno deferito in stato di libertà alla Autorità giudiziaria, S. N., crotonese classe ‘73, per il reato di detenzione illegale di colpi d’arma da fuoco. Nel corso di una perquisizione presso la propria abitazione, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 32 proiettili inesplosi calibro 7.65 mm., marca G.F.L.

Tag:,

La dolce vita