Crotone,
Tempo di lettura: 51s

Crotone, controlli e sanzioni amministrative da parte della polizia

​La Divisione Polizia Amministrativa della Questura ha effettuato controlli amministrativi nel capoluogo, al fine di verificare il rispetto di norme e regolamenti comunali nello svolgimento di varie attività commerciali.   

 

  ​​Sul lungomare, al titolare di un locale di intrattenimento con somministrazione di alimenti e bevande, è stato contestato di aver occupato senza autorizzazione circa 30 mq di suolo pubblico, mediante la posa di tavoli e sedie, con invasione della sede stradale, interessata dal flusso pedonale ma anche dal potenziale transito di mezzi di pronto intervento e di soccorso, per i quali quanto abusivamente collocato potrebbe peraltro costituire un intralcio.

 

Nel quartiere Tufolo, il controllo ha interessato una cartolibreria, il cui titolare, sprovvisto della prescritta autorizzazione comunale, esercitava l’attività abusivamente; pertanto, a seguito della contestazione della violazione, è stata applicata la prevista sanzione pecuniaria.