Crotone,

Crotone, carabinieri arrestano due persone per pene da scontare ed un uomo per ricettazione di moto rubata

Arresti per residui di pena e ricettazione. I carabinieri della Sezione Radiomobile di Crotone hanno arrestato un 52enne di Rocca di Neto, ritenuto responsabile di ricettazione. I militari, durante un controllo alla circolazione stradale, hanno fermato un autocarro sul quale l’uomo trasportava un motoveicolo, accertato essere provento di furto.

Il motoveicolo è stato riconsegnato al legittimo proprietario.

 I carabinieri della Stazione di Crotone, invece, hanno dato esecuzione ad due diversi ordini di carcerazione emessi dalla Procura della Repubblica di Crotone. Il primo a carico di un 52enne crotonese che dovrà espiare un residuo di pena, perché riconosciuto colpevole di favoreggiamento, minaccia, fabbricazione di materiale esplodente e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, commessi dal 2008 al 2017. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone.

Il secondo a carico di un 50enne crotonese che dovrà scontare un residuo di pena, per una rapina commessa a Crotone il 13 luglio 2010. Anche in questo caso l’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Crotone.

Tag:,

Aurum