Crotone,

Crotone, arresti per droga: per lo spaccio utilizzati anche minorenni

Un’operazione della Polizia di Stato, denominata Sommelier, e finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti è in corso da questa mattina nella città di Crotone.

Sei le persone arrestate e altre sedici denunciate e sottoposte all’obbligo di firma presso la Questura.

L’indagine, durata diversi mesi, ha documentato come non ci si facesse alcuno scrupolo ad impiegare minori nell’attività di spaccio. In un caso, uno degli arrestati, utilizzava la figlia tredicenne per il confezionamento e la cessione di “cocaina”.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11:00 presso gli Uffici della Questura.

Tag:,

Aurum